La pelle è lo strato più esterno del nostro corpo e per questo è molto colpita, in bene e in male, da fattori aggressivi come quelli ambientali, ma anche da fattori interni, come ad esempio gli effetti dello stress o di una cattiva alimentazione.

Il risultato è che la pelle, in certi momenti, possa apparire sciupata, opaca, secca e poco luminosa; non serve che appaiano tutti questi disturbi contemporaneamente per rendersi conto che qualcosa non va, ma ci si può attivare già quando si ha un piccolo sentore di malessere della pelle. Ovviamente, ci sono alcuni fattori, come lo smog, che colpiscono la nostra pelle ogni giorno e non possiamo fare molto per eliminarlo, se non nel nostro piccolo; possiamo invece fare qualcosa per proteggerci da esso ed in particolare proteggere la nostra povera pelle, coccolarla quotidianamente, renderla più forte e meno vulnerabile. Ma vediamo come.

Ingredienti per curare la vostra pelle

Prima di tutto, assicuratevi di avere una crema adatta alla vostra pelle e che vi aiuti a raggiungere l’obiettivo di una pelle luminosa; quindi, una crema che abbia molta vitamina C e vitamina E. Fatto questo, vediamo alcuni trattamenti da tenere in considerazione non proprio ogni giorno ma quasi.

Prima di tutto è necessario eliminare dalla pelle tutte le cellule morte e le pellicine che non le permettono di brillare: fatelo mischiando miele, limone e zucchero per poi massaggiare il composto in modo delicato e circolare e vedrete che risultati eccezionali! Non lasciate mai in disparte l’olio di cocco, che darà luce e colore alla vostra pelle, curandola con le sue proprietà antiossidanti e cicatrizzanti; potete applicarlo direttamente sulla pelle massaggiandola, oppure usarlo per fare in casa una maschera molto efficace mischiandolo con il melone, che aiuta a contrastare i radicali liberi e a proteggere la pelle dai raggi UV.

 
 
Copyright 2017 aivel.it